Facebook Pagina Aziendale

Prima di Creare una Pagina Aziendale su Facebook…

Stai promuovendo l’Attività sul Profilo Personale? Facebook dà la possibilità di “trasformare” il Profilo in Pagina in pochi passaggi, trasferendo la maggior parte dei dati, come post, immagini e follower.

Per Approfondire: Trasforma il Profilo in Pagina Aziendale senza Perdere Dati

Creare una Pagina Aziendale su Facebook

Come primo step, effettua l’accesso al Profilo Personale e clicca il seguente link:

https://www.facebook.com/pages/create/

Scegliere la Categoria della Pagina

In questa panoramica, puoi decidere a quale tipologia di attività appartiene il tuo Business, tra Azienda o Brand e Community o Personaggio Pubblico.

Come creare una Pagina Facebook

  • seleziona Azienda o Brand, se il tuo obiettivo è connetterti con i potenziali clienti e mostrare loro i tuoi prodotti o servizi;
  • seleziona Community o Personaggio Pubblico, se il tuo obiettivo è connetterti con i tuoi sostenitori;

Ad esempio, per “Ristorante Da Rosa” o “Fashion – Negozio di Abbigliamento” sarà Azienda o Brand; “Associazione Calcistica” o “Renato Zero Fan Club” sarà Community o Personaggio Pubblico.

Inserire i Dettagli dell’Attività

Adesso, digita il Nome e la Categoria dell’Attività. Per quanto concerne il Nome, scegli un testo che sia estremamente identificativo; io ho scelto Ristorante Da Rosa, citando anche la tipologia di attività (Ristorante), perché così sarà rintracciabile più facilmente su Facebook. Nelle Categorie, trovi un elenco di settori produttivi, da “Abbigliamento” a “Sport e Tempo Libero”; seleziona la Categoria che più si avvicina alla Tipologia della tua Attività.

Aggiungi, ora, l’Indirizzo e il Numero di Telefono e seleziona Continua.

Creare una Pagina Facebook

Inserire Immagine del Profilo e Immagine di Copertina: NUOVE DIMENSIONI 2018

Nelle schermate successive, Facebook ti dà la possibilità di caricare ed inserire un’Immagine del Profilo e una di Copertina.

Immagine del ProfiloIn questo passaggio, devi prestare molta attenzione alle misure delle immagini. Facebook, molto spesso, modifica le misure. Per comodità, ti inserisco di seguito le nuove Linee-Guida 2018.

L’Immagine del Profilo è quella che rappresenta l’Azienda nella home, nei commenti, nei messaggi… In pratica, ovunque nella piattaforma. Quindi, scegli il Logo Aziendale, che è il primo elemento a renderti riconoscibile, stando sicuro che sia leggibile chiaramente anche in piccole dimensioni, ad esempio da cellulare. Le dimensioni sono 170×170 pixel (visualizzazione desktop) e 128×128 pixel (visualizzazione da smartphone); per la migliore qualità possibile, carica un’immagine a 320×320 pixel ed in formato PNG.

L’Immagine di Copertina è di forma rettangolare ed ha dimensioni di 820×315 pixel. Attenzione, però, agli smartphone, in cui l’immagine viene visualizzata nelle dimensioni di 560×315 pixel.

Immagine di CopertinaSe desideri utilizzare un’immagine che sia adattabile sia su desktop, che su dispositivi mobili, 820×462 pixel sembra essere la misura migliore.

Non solo immagini! Come Cover, puoi inserire un Video o creare una Slide composta da 5 immagini. Nel caso di un Video, deve essere almeno 820×312 pixel e avere una durata che vada dai 20 ai 90 secondi. Per quanto riguarda la Slide, non ti resta che caricare fino a 5 fotografie delle misure citate sopra.

Se hai trovato delle immagini o un video che ti piace, ma che ha dimensioni che non vanno… Puoi semplicemente provare a caricarlo lo stesso, per poi riposizionarlo facendo attenzione ai “tagli”.

Ottimizzare la Pagina Aziendale su Facebook

Bene! Hai capito come Creare una Pagina Aziendale su Facebook. Andiamo ad ottimizzarla!

Pagina Facebook

Aggiornare le Informazioni della Pagina

Innanzitutto, clicca sui 3 puntini vicino al pulsante “Condividi” e su “Modifica Informazioni della Pagina”. Puoi aggiungere un Impressum, cioè un piccolo testo che riassume i pregi dell’Attività, il Sito Web, un’E-mail e gli Orari.

Cliccando su “See All Information“, si apre una panoramica delle Informazioni, in cui puoi modificare il @NomeUtente (sarà, ad esempio, @RistoranteDaRosa), Dettagli, Data di Inizio dell’Attività, Account Instagram, puoi scrivere una Storia dell’Attività, aggiungerti ai Membri del Team e molto altro ancora.

Modificare le Impostazioni della Pagina

Nelle Impostazioni, in alto a destra, puoi apportare diverse modifiche alla Pagina. Vediamo i più importanti.

  • in Generali, puoi, ad esempio, effettuare la Verifica della Pagina, che ne determina l’autenticità, stabilire Filtri e Limitazioni;
  • in Messaggi, gestire Conversazioni e Risposte Automatiche;
  • in Modifica Pagina, puoi modificare le Tab proposte nella fascia sinistra della Pagina Iniziale;
  • in Ruoli della Pagina, aggiungere o rimuovere i Collaboratori;

Monitorare gli Insights della Pagina

Negli Insights, puoi monitorare le azioni dei tuoi Follower all’interno ed all’esterno della Pagina. Questa sezione è molto importante, in quanto indica la risposta da parte degli utenti a ciò che pubblichi nella Pagina e fornisce Dati e Percentuali, che puoi interpretare e considerare nella definizione di un Calendario Editoriale.

Per Approfondire: Guida per Principianti a Facebook Business Manager

Visualizzare i Contenuti della Pagina

In Strumenti di Pubblicazione, visualizzi i post, i video e tutti gli altri contenuti proposti in Pagina. Una delle funzioni più utili è la Programmazione dei Post. In pratica, dopo aver creato un post, puoi decidere se pubblicarlo immediatamente o programmarlo, indicando data ed ora e lasciando che sia Facebook, in automatico, a postarlo in Pagina. Comodo, no?!

Definire la Call To Action

L’ultimo passaggio è definire una Call To Action, cioè l’azione principale che vogliamo l’utente compia nella Pagina. Per farlo, è sufficiente pigiare “Aggiungi un Pulsante”, il bottone blu sotto l’Immagine di Copertina.

Puoi scegliere:

  • Prenotazione;
  • Contatto;
  • Maggiori Informazioni;
  • Acquisti;
  • Download;

Aprire un Account su Facebook Business Manager

Bene, abbiamo concluso questa Guida 2018 su Come Aprire una Pagina Facebook. Next Step? Promuovere la Pagina!

Continua… 

Guida Completa ad una Strategia di Marketing Facebook Vincente