Come Ottimizzare la Scheda Attività su Google My Business

Ottimizzare Google My Business

Creare una scheda su Google My Business è uno dei primi passi di ogni strategia di SEO locale, in quanto consente alle attività di essere trovate su Google e Google Maps.

Inoltre, rispettando le linee guida per la rappresentazione delle aziende su Google, si possono includere e mostrare informazioni di base, come indirizzo, numero di telefono, link del sito web, orari di apertura ed indicazioni stradali.

Hai già reclamato la tua attività su Google My Business?

Per iniziare, visita https://www.google.com/business.

Google My Business Log In

Completare le Informazioni

Al termine del questionario di Google, in cui bisognerà inserire tutte le informazioni aziendali, sarà necessario verificare l’attività attraverso la ricezione di una cartolina di verifica tramite posta

Bene! La tua scheda è pronta, i tuoi potenziali clienti potranno trovarti e contattarti con molta più facilità.

Perché è così importante completare e rispondere a tutte le domande di Google? Semplice! Perchè chiunque, anche un concorrente, può suggerire una modifica alla tua attività.

Modifica Google My BusinessSulla scheda Google My Business di ogni attività, è presente l’opzione “Suggerisci una modifica”.

Al click, chiunque è letteralmente in grado di modificare la tua scheda Google My Business, apportando anche grossi cambiamenti.

Questo è uno dei motivi per cui è fondamentale accedere regolarmente alla dashboard di Google My Business, al fine di assicurarsi che nessuno abbia deliberatamente apportato modifiche indesiderate alla scheda.

In questi casi, Google non invia notifiche di avviso? Sì, viene inviata una notifica, che informa sulla sospensione delle modifiche fino alla eventuale approvazione del titolare dell’attività.

Inoltre, è importante sapere che Google incoraggia gli utenti a rispondere a brevi e veloci domande su attività di cui sono già a conoscenza, in modo che possa apprenderne ulteriori informazioni. Come? È presente l’opzione “Conosci questo posto? Rispondi a domande rapide.” Molti titolari di attività presenti in Google My Business hanno trovato questa opzione un vero possibile disastro, immaginando attività concorrenti divertite in azioni malevole; in realtà, la filosofia di Google è che questo tipo di contenuti “feedback” generati dagli utenti aiuti a creare una community, completi in maniera esauriente la scheda dell’attività e permetta a Google di sperimentare diverse strategie di ricerca. Perciò, come ho già detto in precedenza, controlla regolarmente la tua scheda Google My Business!

I Post di Google My Business

I post di Google My Business sono dei mini-annunci, che vengono visualizzati nella ricerca di Google, nella tua scheda di Google My Business e su Google Maps. Puoi creare post ed aggiungere immagini, inviti all’azione oppure includere un link ad un’altra pagina o ad un sito web.

  • Stai organizzando un evento? Crea un post con data, ora e luogo ed aggiungi il link alla pagina di registrazione!
  • Vuoi vendere il tuo corso? Crea un post ed aggiungi il pulsante “Acquista”.
  • È appena uscito il tuo nuovo articolo? Aggiungi una breve descrizione del tuo articolo ed il link al blog!

Questi sono soltanto alcuni esempi di post, le possibilità sono infinite!

I post rimangono visibili per 7 giorni o si oscurano dopo la data dell’evento.

Attenzione alle dimensioni delle immagini! Sono sempre molto più accattivanti i post completi di immagini, ma su Google Maps queste potrebbero risultare ridimensionate o essere tagliate. È necessario testarle e verificare che non siano state modificare per Maps, sia su desktop che su dispositivi mobili.

Bene, per iniziare e creare un post, accedi alla dashboard di Google My Business e clicca l’apposita opzione “Post”.

Post Google My Business

I Post di Google My Business Influiscono sul Posizionamento?

Domandona!

Joy Hawkins, esperta di Local SEO e Top Contributor di Google My Business, ha presentato in un suo articolo dei casi di studio, in cui mostrava come la pubblicazione regolare di post abbia nettamente migliorato il posizionamento delle attività. Non solo! La nuova funzionalità del pulsante di prenotazione di Google può davvero aiutare la tua azienda a distinguersi dalla massa. Infatti, gli utenti possono prenotare direttamente all’interno della scheda della tua attività di Google My Business. In questo modo, sarà ancora più semplice ottenere nuovi clienti.

Non riesci a vederlo? Verifica se il tuo software di prenotazione degli appuntamenti è tra i provider di prenotazione supportati da Google.

Messaggi: sarà più semplice con Google Allo

Sai che presto potrai ricevere messaggi di testo dagli utenti e direttamente dalla scheda della tua attività? Un ottimo modo per connetterti direttamente con i tuoi potenziali clienti, no?! In alternativa al messaggio di testo, potrai utilizzare l’app per smartphone di Google Allo, che, una volta effettuata la registrazione con il medesimo numero di telefono registrato su Google My Business, si attiverà, inviandoti una semplice notifica di testo anziché un messaggio sul cellulare.

Questa funzione è ancora all’inizio; al momento, non è ancora disponile e non altrettanto visibile l’opzione Messaggi nella scheda di Google My Business o in Google Maps. Mi aspetto, però, l’estensione di questa funzionalità di messaggistica entro il 2018!

Domande e Risposte

“Domande e risposte” è una recente funzione inserita nelle schede attività di Google My Business. Permette agli utenti di porre domande relative all’attività.

Da |gennaio 10th, 2018|Categories: News|Tags: |0 Commenti

Riguardo l'autore

Irene Comandini
Appassionata di nuove tecnologie, mi occupo di Marketing e Comunicazione. Il mio obiettivo è catturare l'essenza di brand, attività, aziende, trasmettendone on-line pregi e valori.

Scrivi un commento